UEFA: LAVORI AL SAN PAOLO ENTRO IL 31 MARZO O SI GIOCA ALTROVE.

La Disciplinare non farą sconti nemmeno stasera: occhio a non trasgredire.

UEFA: LAVORI AL SAN PAOLO ENTRO IL 31 MARZO O SI GIOCA ALTROVE.

La Uefa ha dato un ultimatum alla Ssc Napoli: se il club non riqualificherà a dovere il San Paolo entro il 31 marzo 2013, la Commissione disciplinare obbligherà la società a cercarsi un altro impianto sportivo dove giocare la manifestazioni europee, già a partire dall'edizione corrente di Europa League, qualora gli azzurri dovessero proseguire il loro cammino verso gli ottavi di finale.

Secondo quanto riportato dal noto quotidiano 'Repubblica', il Napoli dovrà comunicare entro la data prestabilita come termine ultimo di scadenza come, con quali fondi e in quanto tempo intende portare a termine i lavori di ristrutturazione dell'impianto di Fuorigrotta, che sembrano riguardare, tra l'altro, il ripristino degli intonaci pericolanti che provocherebbero la caduta di calcinacci di diverse dimensioni, la sicurezza della tribuna stampa - non appropiata in condizioni di pioggia - ed il corretto deflusso degli spettatori. Al momento lo sgomberamento della struttura avviene in 15 minuti. Bisognerà lavorare sodo perchè il tutto avvenga in soli 7 minuti, termine imposto per Legge. La società non è ancora riuscita a trovare il giusto accordo con il Comune di Napoli per l'inizio ed il corretto svolgimento dei lavori. Sarà possibile intervenire in tempo utile per evitare il peggio? Vedremo nei prossimi giorni.

Intanto ci focalizziamo sulla partita di stasera, che vede il Napoli impegnato proprio al San Paolo contro i cechi del Viktoria Plzen per la gara d'andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Alessandro Formisano, Head of operations del Calcio Napoli, ha dettato le linee guida da seguire per evitare che lo stadio venga squalificato nelle prossime gare casalinghe: vietata l'accensione di petardi e fumogeni, l'utilizzo dei laser e l'occupazione abusiva delle scale gialle (quelle d'emergenza). La squalifica, momentaneamente sospesa, pende ancora, e potrebbe divenire effettiva qualora qualcuno dei procedimenti sopra descritti dovessero venire trasgrediti dagli spettatori. La Uefa, nel caso, non farà sconti.

Pubblicato il 14 Febbraio 2013 da La redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito