SIENA 1 - NAPOLI 1

Un Napoli irriconoscibile pareggia a Siena negli ultimi minuti grazie a Pandev. Difesa inguardabile. Tre rigori non fischiati a favore degli azzurri.

SIENA 1 - NAPOLI 1

Delusione per i 5000 tifosi napoletani che hanno raggiunto oggi l'Artemio Franchi di Siena. Il Napoli non va oltre il pareggio, e perde punti preziosi in classifica. Senza cercare scusanti per gli azzurri, perché non ce ne sono affatto, va comunque subito detto che l'arbitraggio di Damato di Barletta nel primo tempo ha avuto dello scandaloso. Ben tre i rigori evidenti e nettissimi non fischiati a favore del Napoli. Ma, come detto, non ci sono scusanti per il Napoli. Gli azzurri non riescono a forare la difesa senese, e al 42' sono pure fortunati. Cannavaro e Campagnaro pasticciano in difesa, e l'ex azzurro Calaiò di trova da solo davanti a De Sanctis, colpisce la palla sotto a scalvalcare il portiere e colpisce la traversa. Al 52' grande occasione per gli azzurri, con Cavani che tira un gran destro messo in angolo da un Pegolo in forma strepitosa. Al 55' Mazzarri toglie Gargano e mette dentro Lavezzi. Con l'ingresso del Pocho il Napoli acquista potenziale offensivo e il Siena inizia a tremare. Ma fa discutere la scelta del tecnico azzurro di sfoltire il centrocampo ricascando nel solito problema dell'inferiorità numerica in mediana. Al 66' arriva il goal, un altro svarione difensivo degli azzurri mette Calaiò in condizione di metterla dentro di testa. L'ex attaccante del Napoli non esulta e chiede scusa ai tifosi partenopei. Mazzarri, su tutte le furie, toglie Campagnaro e Inler e inserisce Zuniga e Dzemaili. Al 77' Pegolo blocca un colpo di testa di Cavani. Un minuto dopo D'Agostino butta già il Pocho in area di rigore e finlamente Damato fischia. Dal dischetto va Cavani, che tira senza rincorsa. Pegolo compie il miracolo e devia in calcio d'angolo. Il goal del pareggio arriva solo all'85': traversone in area di Dossena, Pandev colpisce di testa e mette dentro a fil di palo. Al 93' il macedone esegue uno dei suoi numeri sotto porta, ma Pegolo gli si oppone con i piedi. Finisce così, con l'ennesimo pareggio e una stagione quasi del tutto compromessa.

Pubblicato il 22 Gennaio 2012 da La Redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito