Sei club su Lavezzi. Jovetic non arriverà. Incontro De La / Mazzarri per giovedì mattina.

E' un De Laurentiis chiaramente stizzito quello che interviene sulle frequenze di Radio Marte per ribadire la situazione legata al fatidico incontro con Mazzarri. Il presidente ha fatto ritorno a casa questa mattina, intorno all'1.30. Il funerale di un vecchio amico di famiglia sembra averlo un po' spossato. Oggi e domani gli impegni cinematografici lo risucchieranno totalmente (ricordiamo la presentazione del suo ultimo film, 'Attack the Block', prevista a Londra domani sera, ndr.), ma giovedì lo riserverà alla riunione col tecnico per il tratteggio del Napoli che verrà. Si è alzato un polverone inutile negli ultimi giorni: "I giornalisti a volte vaneggiano. Mi sembra di assistere a squallidi melodrammi sudamericani, mandati in scena con l'unico scopo di far addormentare la gente" - esordisce il patron ai microfoni della radio ufficiale.

Sei club su Lavezzi. Jovetic non arriverà. Incontro De La / Mazzarri per giovedì mattina.

Con Mazzarri si discuterà del futuro, programmando, per filo e per segno, tutte le linee da seguire in vista della prossima stagione. De Laurentiis striglia a distanza il tecnico, notificandogli di non avanzare richieste fuori budget. I conti in regola sono il predicato fondamentale. Tutto il resto gli viene dietro. Per di più, c'è un'altra questione da definire: che ne sarà di Lavezzi? Il produttore vuole venderlo, monetizzando, ma venendo anche incontro ai desideri del giocatore, per cui nutre un affetto particolare: "Semmai un giorno capisse di aver sbagliato, lo riaccoglierei a braccia aperte". Per l'argentino si è scatenata un'asta internazionale. Almeno sei pretendenti da tutto il mondo sulle sue tracce. Alcune provenienti da Russia e Germania. Altre dalla Francia, e persino dalla Cina. Una volta archiviata la sua cessione, sarà necessario stringere il cerchio intorno al nome dell'erede. De Laurentiis, almeno da quel che dice, non ha alcuna intenzione di andare a 'rompere le scatole all'amico Della Valle'. Jovetic, dunque, è un fuori programma che difficilmente incontrerà realizzazione. Per quanto riguarda Giovinco, il giocatore sembra essere orientato verso la Juve, unica squadra che 'gli procura orgasmi durante la notte'. Del futuro non v'è certezza, almeno per noi della casta popolare. Una cosa è sicura: la Super Coppa si giocherà a Pechino, altrimenti salta tutto. Garantisce il presidente.

Pubblicato il 29 Maggio 2012 da La Redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito