Post-partita, quell'amaro in bocca...

Nei commenti di Presidente, allenatore, giocatore e tifosi azzurri nel dopo partita Napoli-Juventus prevale l'amarezza per aver sprecato una grandissima occasione. Il primo a dolersi di quanto accaduto è Marek Hamsik, finalmente tornato al goal dopo circa due mesi, ma protagonista del rigore sbagliato che, forse, avrebbe cambiato le sorti del match. Sul suo sito ufficiale, lo slovacco si chiede cosa sarebbe successo se il rigore non fosse stato ripetuto o se lui non avesse sbagliato il secondo tiro. Ancora una volta Marekiaro mostra il suo attaccamento alla maglia, e non riesce a festeggiare il feeling ritrovato con il goal (per giunta di testa). Rammarico anche per mister Mazzarri, che non rimprovera nulla a una squadra esausta che gioca ogni tre giorni, se non una certa ingenuità nel gestire un vantaggio cospicuo come quello che si è realizzato per ben due volte con due goal di vantaggio sui bianconeri.

Post-partita, quell'amaro in bocca...

L'amarezza dei tifosi si rivolge soprattutto a Tagliavento che, non in linea con la consuetudine, ha deciso di annullare il primo rigore ad Hamsik. E in effetti è ormai rarissimo che un arbitro decide di far ripetere il rigore perché i giocatori entrano in area prima del tiro. E ci si chiede: avrebbe fatto lo stesso se il primo penalty battuto da Hamsik fosse andato fuori o dritto nelle mani di Buffon? Chi invece sembra non avere affatto rimpianti è il presidente De Laurentiis. Per lui il Napoli è come se avesse vinto 4-3, e il risultato del match è più che positivo. Per il patron azzurro il Napoli ha dimostrato ancora una volta di essere una grande squadra, e in più c'è un elemento che fa ben sperare: il recupero di Pandev. "Per il campionato c'è tempo - ha dichiarato al Corriere dello Sport - si deciderà nella seconda parte. Mazzarri vede il bicchiere mezzo vuoto? Io lo vedo completamente pieno!". Fatto sta che ieri il San Paolo era già pronto a una grande festa, rovinata da un calo fisico vertiginoso nella seconda frazione di gioco. Certo inorgoglisce vedere le grandi squadre esultare sul campo del San Paolo dopo avere appena pareggiato.

Pubblicato il 30 Novembre 2011 da Filippo Ferrara

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito