Ottavio Bianchi lancia il Napoli verso lo scudetto.

In una lunga intervista uscita oggi su Il Mattino, Ottavio Binachi ha fatto alcuni paragoni, molto lusinghieri, tra il Napoli attuale e quello che con lui vinse il primo scudetto. Il colloquio, molto cordiale, è inizato con un interrogativo su Pandev. E su questo Bianchi è stato chiarissimo: "Pandev può recitare il ruolo di Carnevale. Fu difficile convincerlo a rientrare, ma dopo un pò di tempo capì quanto era importante che si sacrificasse. Se Mazzarri riuscirà a inculcare ai suoi le stesse idee potrà utilizzare anche tutti i quattro attaccanti di primo piano". Il discorso poi sis posta inesorabilmente sui confronti tra il Napoli di allora e quello di oggi. "Vedo molte analogie. Nell'estate del 1986 nessuno ci dava per favoriti, l'anno precedente eravamo arrivati terzi. E allora come oggi c'era uno spogliatoio unito e solidale. Insomma lo scudetto non è impossibile. Attualmente il Napoli è alal pari con il Milan, ed è superiore all'Inter."

Ottavio Bianchi lancia il Napoli verso lo scudetto.

Ottavio Bianchi, rimasto nel cuore dei napoletani per le vittorie che seppe regalare alla tifoseria azzurra, parla anche di Champions League. "Non è vero che il Napoli è sfavorito in Champions. Ha un girone difficile, certo, ma non è inferiore a nessuno. Nemmeno al Manchester City e al Bayern Monaco". Una bella iniezioni di fiducia e coraggio, quindi, che arriva proprio dagli uomini simbolo del riscatto partenopeo. certo, Bianchi ai suoi tempi aveva Maradona, affiancato da Careca, ma anche i livelli della concorrenza, almeno in Serie A, erano più alti.

Nel frattempo, proprio a conferma del paragone Carnevale-Pandev, è arrivata una dichiarazione dello stesso Andrea Carnevale: "Si, mi rivedo in Pandev. Lui è uno tosto, che sa sacrificarsi per la squadra. lo portammo noi dell'Udinese in Italia. Anche io all'inizio soffrivo molto con Bianchi, perché per un attaccante è dura allontanarsi dalla porta. ma se aspettavo Careca e Maradona eravamo fritti. Così divenni un pò terzino e un pò centrocampista".

Pubblicato il 05 Settembre 2011 da Filippo Ferrara

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito