NAPOLI, PAOLO CANNAVARO: PAROLE DA CAPITANO VERO

Champions League e Mazzarri: progetti futuri

NAPOLI, PAOLO CANNAVARO: PAROLE DA CAPITANO VERO

La corsa al secondo posto ed i progetti riguardanti la prossima stagione, ora entrano nel vivo. In casa Napoli si lotterà fino all’ultimo secondo dell’ultima giornata di campionato per mantenere la seconda piazza e comunque un posto in Champions League.

A sostenere tutto questo, ci ha pensato il capitano della squadra partenopea, Paolo Cannavaro il quale, ai microfoni di Radio Marte, ha affermato che la squadra ha tanta voglia di Champions League. Sulla loro strada però domani avranno il Cagliari, euforico della vittoria ottenuta contro l’Inter, ma Cannavaro ha le idee ben chiare ed ha detto che la differenza tra loro ed i sardi è che questi ultimi hanno la mente libera perché sono salvi, e tutto quello che viene di più è una soddisfazione. Il Napoli invece non deve sottovalutare l’avversario ed ha anche aggiunto che la squadra è carica.

Il capitano partenopeo ritorno poi sulla sfida di San Siro dove dice che il Napoli ha conquistato un punto importante contro una squadra molto forte come il Milan che lotterà come loro fino alla fine. L’azzurro ha anche detto che la squadra ha provato a vincere la gara ma non ci è riuscita, restando comunque soddisfatta della prestazione fornita. A livello personale, Cannavaro ha superato, come numero di presenze, Sallustro, entrando nella top ten delle presenze azzurre. Da un azzurro, quello del Napoli, ad un altro azzurro, quella della Nazionale: Cannavaro dice di pensarci, ma ammette che non è un chiodo fisso, aggiungendo che la sua nazionale è il Napoli.

Per quanto riguarda il Napoli del futuro, Cannavaro ha affermato che il presidente sta costruendo una grande squadra anche in prospettiva futura, con l’obiettivo di raggiungere tante partecipazioni a livello internazionale, dove la squadra vuole entrare dalla porta principale come la Champions. Sulla probabile cessione di Cavani, l’ex giocatore del Parma ha giustificato, ed ammesso, in un certo senso le motivazioni del Matador, affermando che il’attaccante uruguaiano in tre anni ha dimostrato tutto il suo valore e merita quindi palcoscenici importanti. Quando poi si inserisce il Real Madrid è difficile decidere, ma Cannavaro ammette anche che andare via da Napoli è difficile ed ha visto anche alcuni giocatori piangere. Fa solo un appello ai tifosi, chiedendogli di restare compatti fino al termine della stagione.

Un altro appello, Cannavaro lo fa al suo tecnico, Walter Mazzarri, anch’egli indeciso sul da farsi: restare o andare via. Il capitano afferma che sarebbe importante che il tecnico di San Vincenzo restasse perché lui è decisivo per far vincere qualcosa d’importante al Napoli.

Pubblicato il 20 Aprile 2013 da Massimiliano di Cesare

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito