NAPOLI 6 - GENOA 1

Il Napoli annienta il Genoa al San Paolo e chiude il 2011 con tre punti fondamentali per la classifica. Cavani: "È il nostro riscatto per domenica scorsa contro la Roma". Torna al goal Gargano.

NAPOLI 6 - GENOA 1

Il Napoli, quando scende in campo con la rabbia e la determinazione mostrate stasera, potrebbe battere chiunque in Italia. Dopo un periodo buio in campionato e, soprattutto, dopo le tantissime polemiche seguite a Napoli-Roma di domenica scorsa, gli azzurri hanno fatto il loro ingresso al San Paolo con il sangue agli occhi. E hanno messo a tacere tutti. Il primo goal arriva già al 12', con Cavani servito alla perfezione da Maggio e, tutto solo davanti al portiere avversario, insacca con un bel diagonale di destro. Passano appena cinque minuti e gli azzurri raddoppiano: Pandev passa ad Hamsik, lo slovacco tenta una prima volta ma Granqvist ribatte, la palla torna sui piedi di Orocolato che di sinistro mette alla spalle di Frey. Sul due a zero il Napoli non sembra sazio, e il Genoa non trova le forze per reagire. Così al 24' arriva il terzo goal, con il solito Pandev che serve il solito Cavani sul filo del fuorigioco, El Matador con un pallonetto beffa l'estremo difensore genoano e sigla la sua doppietta. Il Genoa accenna a reagire e al 27' riesce ad accorciare le distanze con Jorquera che beffa De Sanctis con un bel tiro che entra radendo il palo alla sinistra del portiere. Ma non c'è storia per il Genoa, e nel primo minuto di recupero della prima frazione di gioco arriva anche il goal di Goran Pandev, particolarmente in forma questa sera. Il primo tempo termina sul 4-1. Nella ripresa la musica non cambia, e già al quinto minuto il Napoli trova il quinto goal con un gran tiro da fuori di Walter Gargano, servito dal cognato Marek Hamsik. Al 35' poi un'altra gran rete da fuori area, questa volta firmata da Juan Camilo Zuniga. Finisce 6-1 per il Napoli l'ultima partita dell'anno. Particolarmente felice a fine gara Cavani: "Era importante concludere così l'anno. Ci siamo riscattati da domenica scorsa, che è stata davvero una giornata pesante per noi. Dedico la mia doppietta ai compagni di squadra, sono loro che vivono con me i momenti belli e i momenti brutti".

Pubblicato il 21 Dicembre 2011 da Filippo Ferrara

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito