NAPOLI 1 - BAYERN MONACO 1

Il Napoli riesce a fermare anche la corazzata tedesca del Bayern Monaco nella sua corsa verso gli ottavi di finale di Champions League. I bavaresi, che avevano in precedenza sconfitto il Manchester City e il Villarreal con un netto due a zero, devono arrestarsi difronte alla carica e alla determinazione dei partenopei. In un San Paolo strapieno e caldo di eccitazione gli uomini di Mazzarri riescono ad opporre una strenua resistenza contro le furie del Bayern, e nel finale rischiano persino di vincere la partita. Partita che si apre sotto i peggiori auspici, con i tedeschi che passano subito in vantaggio con un goal di Kroos quando non sono trascorsi nemmeno due minuti. Un pasticciaccio in difesa che costa al Napoli una rete di svantaggio, ma soprattutto uno choc che mette timore agli azzurri. Il Bayern tenta di chiudere la partita spezzando le gambe ai partenopei, e spesso si fa pericoloso in area di rigore. Se non fosse per un De Sanctis ispirato il risultato sarebbe presto compromesso. In una delle sue rare reazioni il Napoli arriva sotto porta con Maggio, che mette in mezzo in area di rigore e, per una serie di rimpalli fortunati, la palla rotola in rete. ╚ il goal del apreggio, propiziato da Maggio ma attribuito come autogoal dal Badstuber.

NAPOLI 1 -  BAYERN MONACO 1

Negli ultimi 5-6 minuti del primo tempo il Napoli riprene coraggio, e inizia a proporsi con più insistenza, purt continuando a sbagliare parecchio in fase di passaggio. Il secondo tempo, grazie forse a una bella strigliata di Mazzarri alla squadra, gli azzurri sembrano più convinti, e giocano molto meglio. A dare forza e speranza ai aprtenopei un episodio che accade al 48'. L'arbitro Benquerença, su indicazione del guardalinee, fischia un fallo da rigore discutibilissimo, per un inesistente tocco di mani da parte di Cannavaro. Al dischetto si presenta il temibilissimo Mario Gomez. ma De Sanctis si supera e para il tiro. Il San Paolo esplode di gioia attorno al suo portierone. Nel finale i ritmi calano, e anche se arriva la notizia di un goal in extremis del City che gli regala tre punti e condanna il Villarreal, le squadre sembrano adagiarsi sull'1-1. Napoli secondo in classifica del gruppo A dopo le tre gare di andata. Inimmaginabile solo un mese e mezzo fa.

Pubblicato il 18 Ottobre 2011 da Filippo Ferrara

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito