MAZZARRI VORREBBE ALLENARE BALOTELLI

De Laurentiis c’aveva già pensato, in futuro potrebbe arrivare.

MAZZARRI VORREBBE ALLENARE BALOTELLI

Tutti lo vogliono e nessuno se lo piglia: no, non stiamo parlando della sora Camilla, ma di SuperMario Balotelli. Il Milan lo insegue, o meglio Galliani ed Allegri, ma il presidente Silvio Berlusconi dice che è una mela marcia; il Napoli con De Laurentiis in persona ha detto che lo prenderebbe volentieri, ma la questione economica pesa tantissimo.

Ieri sono arrivate anche le dichiarazioni di Walter Mazzarri, il quale ha detto che accetterebbe volentieri il giocatore bresciano nella sua squadra, anche se non lo conosce molto e l’unica volta che l’ha incontrato è stato a Sorrento un paio d’anni fa. Al tecnico di San Vincenzo ha fatto una buona impressione, ma ha anche aggiunto che solo chi lo allena può sapere i problemi che può creare. Ha concluso dicendo che per lui la gestione di Mario Balotelli sarebbe una situazione stimolante ma non sa come possa andare a finire.

Il tecnico azzurro, ha parlato anche del momento della squadra, e lo ha fatto a Radio Monte Carlo, dove ha affermato che si vive alla giornata cercando di vincere tutte le gare. Secondo Mazzarri la Juventus, negli ultimi due anni, ha fatto un grande mercato prendendo giocatori esperti ed abituati a vincere che gli permetteranno di raggiungere traguardi importanti. Sulla questione Top Player dice che in una squadra sono fondamentali, ma è ugualmente importante avere un’organizzazione di squadra.

Sul fronte mercato il Napoli ha chiuso per il colombiano Armero dall’Udinese: il giocatore arriverà in prestito con diritto di riscatto della metà per 4 milioni di euro. A questo punto c’è anche il via libera per la cessione di Dossena al Palermo. Per quanto riguarda Calaiò, la questione è ad una situazione di stallo: il Siena ha ricevuto offerte per il giocatore dal Palermo e dal Torino che hanno offerto 2,5 milioni di euro per l’intero cartellino, il Napoli ha tempo fino a venerdì per pareggiare questa offerta anche se i partenopei stanno lavorando per prendere il giocatore in prestito con obbligo di riscatto in caso di qualificazione in Champions League. Il Siena, dal canto suo, non ha intenzione di accettare condizioni da nessuno, quindi venerdì prenderà una decisione sul giocatore.

Pubblicato il 10 Gennaio 2013 da La redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito