Mazzarri chiede 4 top player, altrimenti via. Un anno fa De La prese Gasperini, ma..

Le indiscrezioni in vista del summit di martedì prossimo tra allenatore e presidente.

Mazzarri chiede 4 top player, altrimenti via. Un anno fa De La prese Gasperini, ma..

Martedì, se ci pensate, non è mai stato così vicino: tra meno di quattro giorni De Laurentiis e Mazzarri si siederanno attorno ad un tavolino per decidere le sorti del loro Napoli. Lo ha annunciato il presidente in occasione della conferenza stampa tenutasi nelle stanze dell'Hotel Vesuvio ad inizio settimana. "Ci saremmo dovuti vedere oggi (martedì 22, ndr.), ma il mister aveva da fare ed è tornato a casa sua. Vorrà dire che ci incontreremo martedì prossimo" - aveva rivelato il produttore ai microfoni di Radio Marte (emittente ufficiale del Calcio Napoli). 

LA LISTA - Non temete: per l'occasione Mazzarri si presenterà preparato a dovere. Il tecnico, affilati i coltelli, ha pronta tutta una lista ben dettagliata da offrire in pasto al presidente. A margine della consegna del 'Premio Bearzot', da cui il toscano è stato forgiato, Mazzarri ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni, rese ai microfoni di Sky Sport 24: "Sono sereno, ho le idee chiare e so cosa dire al presidente quando ci incontreremo tra qualche giorno. Ho fatto le mie valutazioni su tutto, ne parlerò con lui serenamente”. Siamo prossimi alla stretta finale: Aurelio asseconderà o meno le richieste di Walter?

GASPERINI - Che tra loro non scorra buon sangue è cosa nota. Si pensi che, un anno fa a partire da questi giorni, De Laurentiis aveva già preso accordi per portare Gasperini sulla panchina azzurra. Il patron chiese di incontrare Mazzarri per congedarlo definitivamente, ma poi accade l'imponderabile ed il matrimonio proseguì. Come andranno le cose stavolta? 

LAVEZZI - Vada come vada, un addio ormai è certo: quello di Lavezzi. Col brivido a fior di pelle al sol pensiero, il tecnico di San Vincenzo, in merito alla questione, si esprime così: "I calciatori sono come dei figli per me, con il pocho ho avuto un rapporto molto intenso. Vederlo piangere dopo la finale di Roma è stata una emozione molto forte. Nel caso dovesse andar via sarebbe una grande perdita ed un dolore molto forte. Ma in queste decisioni non posso entrarci io. Sono questioni della società". 

DESTRO - E' dell'ultima ora un'indiscrezione di mercato non ancora confermata: De Laurentiis pare aver messo gli occhi su Mattia Destro, giovane attaccante in comproprietà tra Genoa e Siena. Il patron sarebbe disposto a sbaragliare la concorrenza di Inter e Juve pur di assicurarsi le prestazioni di un ragazzo che, per quanto fatto vedere quest'anno (12 gol in 30 partite, ndr.), è riuscito a guadagnarsi la pre-convocazione di Prandelli per l'Europeo.

Pubblicato il 26 Maggio 2012 da La Redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito