MANCHESTER CITY 1 - NAPOLI 1

Esordio in grande stile per il Napoli in Champions League. Contro il Manchester City, una delle squadre più forti del mondo grazie ai petrodollari dello sceicco Mansoor, gli azzurri ci mettono concentrazione, anima e talento e rischiano persino di portarsi a casa tre punti. Ad eccezione del primo quarto d'ora, quando la formazione di Mazzarri è sembrata un pò titubante e ha lasciato giocare gli inglesi, tutta la partita ha visto un Napoli perfetto. Una prestazione che, ripetiamo, poteva essere premiata dalla sorte con una vittoria, ma che ha comunque dimostrato una volta per tutte che i partenopei, finiti nel girone della morte, possono giocarsela alla pari con tutti. All'Ethiad Stadium il Napoli ha onorato la Champions League e ha dimostrato di essere nel massimo torneo continentale per club meritatamente. Unica preoccupazione a fine gara quella relativa allo stato di salute del Pocho Lavezzi. L'argentino ha accusato un forte dolore al tallone, che ha costretto Mazzarri a sostituirlo con Dzemaili.

MANCHESTER CITY 1 - NAPOLI 1

Come già detto, dopo un quarto d'ora titubante il Napoli prende coraggio e si fa pericoloso in diverse occasioni. L'episodio più plateale riguarda Lavezzi, che beffa la difesa del City e mira nell'angolo più lontano della porta avversaria. Goal sfiorato di poco, con la palla che sis tampa sulla traversa. Traversa anche per il Manchester poco dopo con un gran tiro di Yaya Tourè. Il risultatol si sblocca al 23', quando Maggio fa ripartire il contropiede azzurro e serve all'ultimo momento Cavani, che da solo davanti a Hart gli fa passare la palla tra le gambe. 0-1. La reazione inglese arriva solos ei minuti dopo. Kolarov su punizione dirige la palla vicinissima al primo palo, Hamsik in barriera colpevolmente non salta e De Sanctiis nulla puà contro il bolide che gli appare davanti all'ultimo istante. 1-1. Il Napoli non sembra però accusare il colpo, e prova fino alla fine a costruire gioco e a segnare il goal della vittoria. Senza esito: squadre negli spogliatoi con un pareggio finale che fa ben sperare per la continuazione del Napoli in Champions League.

Tabellino Manchester City-Napoli

MANCHESTER CITY - NAPOLI 1-1

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Kompany, Lescott, Kolarov; Yaya Tourè, Barry; Silva (31' st Johnson), Aguero, Nasri; Dzeko (36' st Tevez). A disp.: Pantilimon, Richards, Clichy, Savic, Kolo Tourè. All.: Mancini.

Napoli (4-3-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Zuniga; Hamsik, Lavezzi (12' st Dzemaili); Cavani (38' st Pandev). A disp.: Rosati, Fideleff, Fernandez, Dossena,Santana. All.: Mazzarri.

Arbitro: Eriksson (Sve)

Marcatori: 23'st Cavani (N), 29' st Kolarov (M) 

Ammoniti: Zabaleta (M); Maggio, Cannavaro, Aronica, Inler (N)

Pubblicato il 14 Settembre 2011 da Filippo Ferrara

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito