Lavezzi esalta Parigi: "Esco liberamente, e nessuno mi soffoca"

Il pocho è felice della sua scelta: "Psg migliore squadra in cui abbia mai giocato"

Lavezzi esalta Parigi:

Ezequiel Lavezzi non è ancora in perfetta forma, i fatti lo dimostrano chiaramanete. Carletto Ancelotti, in occasione della gara contro il Tolosa (vinta dai parigini per 2-0), la spunta anche senza il funambolo argentino (non convocato). All'apparenza rammaricato per le scelte tecniche del suo allenatore, il pocho si era lasciato andare ad una vena nostalgica, ammettendo al mondo di non attraversare un buon momento: "Non riesco ancora ad esprimermi agli stessi livelli di Napoli. Mi ci vorrà un po' per ambientarmi. Giusta la decisione del mister. Gioco poco, ma questa non deve essere una giustificazione". A tali parole, seguivano quelle di Yanina Screpante. La fidanzata dell'attaccante, in una recente intervista rilasciata ad una tv argentina, aveva confessato che la città partenopea le mancasse non poco: "Abitavamo vicino il mare. Napoli emana tutt'altra energia".

I cuori dei napoletani erano già pronti per accendersi, speranzosi di rivedere presto di ritorno il loro amato. Ci spiace deluderli, ma le cose non sono così semplici. Forse un po' per correggere il tiro, Lavezzi fa bello sfoggio dei ritrovati diritti d'immagine (sempre gestiti da De Laurentiis nel quinquennio trascorso a Napoli), e fa sua la copertina della nota rivista 'Magazine Surface'. Nell'esclusiva intervista dedicata, l'ex attaccante azzurro carica l'ambiente parigino con queste belle parole: "L'atmosfera del Parco dei Principi è davvero eccezionale. L'anno prossimo potrò dire di aver giocato nella migliore squadra d'Europa. Qui ho avuto la possibilità di uscire senza essere assaltato dalla folla. Quello che voglio è divertirmi".

Che stangata ai tifosi del Napoli, più volte accusati dal loro beniamino di rendergli la vita un vero inferno. Il troppo amore lo soffocava. Lavezzi nemmeno riusciva a mettere un piede fuori di casa che migliaia di napoletani gli cadevano addosso dal cielo come se fosse la cosa più normale del mondo. Da oggi, il pocho potrà uscire liberamente. Nessuno lo acclamerà, non ci sarà anima che lo insidierà. E' davvero un bene questo? Lo lasciamo decidere a lui.

Pubblicato il 15 Settembre 2012 da La Redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito