De Laurentiis preannuncia battaglia contro Nike e Adidas

La questione dei diritti d'immagine dei giocatori del Napoli sta assumendo contorni sempre più conflittuali. La clausola che piace tanto a De Laurentiis per i contratti dei suoi calciatori, ossia la gestione diretta della loro immagine da parte del club, ha già fatto un bel pò di danni al team guidato da Mazzarri. Prima ha bloccato e mandato in stallo la trattativa con Gokhan Inler, sponsorizzato dalla Nike, e poi ha fatto definitivamente saltare l'accordo con Mimmo Criscito, uomo immagine del brand Dolce & Gabbana. Le accuse di testardaggine e di avidità sono piovute addosso al presidente degli azzurri da tutti i fronti. Non solo i procuratori dei calciatori, ma anche gli stessi commentatori sportivi e i tifosi del Napoli si sono lamentati della filosofia del patron riguardo a testimonial e sponsorizzazioni. A tal punto che oggi lo stesso presidente ha ritenuto di dover chiarire la sua posizione, e di giustificare i motivi delle sue scelte legali nei contratti.

De Laurentiis preannuncia battaglia contro Nike e Adidas

Dai microfoni di Radio Marte, con la solita verve polemica, De Laurentiis ha spiegato: "i contratti calcistici sono alla preistoria. Io vengo dal cinema, e se voglio Brad Pitt o Johnny Depp in un mio film ci sediamo a un tavolo ognuno con dieci avvocati. Chiariamo tutto, ogni singolo dettaglio, ogni possibile eventualità. Nel calcio invece si fanno contratti su una paginetta prestampata. E' questo crea problemi. Se una società non è interessata a gestire l'immagine di un calciatore, dovrebbe eprò specificicare nel contratto che è libero di cederla a chi vuole, ma solo fino a fine contratto. Quando uno passa a un altro club, la nuova società non può ritrovarsi obbligata a rispettare un contratto precedente di cui magari non è nemmeno a conoscenza. Nike, Adidas e altre multinazionali mettono sotto contratto i calciatori, ma con quale diritto? Hanno per caso un accordo con tutti i presidenti di Serie A? Aiutano in qualche modo il calcio? Aiutano a gestire stadi all'avanguardia? Io voglio lanciare le scarpe del Napoli, e mi preparo a invadere il mercato. Nessuno può venire a casa mia a dirmi che non posso farlo. Io devo fare in modo che il Napoli non fallisca mai più e sia competitivo con i grandi club. Per fare questo devo aumentare il fatturato. Devo pensare che Nike e Adidas vengono pagati da 4-5 società che non vogliono farci crescere?"

Pubblicato il 28 Giugno 2011 da La Redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito