CAVANI NON LASCIA NAPOLI. L'AGENTE LO CHIARISCE.

L'uruguagio non figura sui manifesti di Dimaro per un motivo

CAVANI NON LASCIA NAPOLI. L'AGENTE LO CHIARISCE.

Benitez riuscirà a trattenere Cavani con argomenti convincenti? Questo è l'enigma tutto da decifrare su cui ancora si addensano fumo ed ombre. Il Matador sarebbe disposto a lasciare Napoli solo per Real Madrid e Barcellona, squadre in cui sognava di giocare fin da bambino, ad un passo dalla realizzazione fino a qualche giorno fa. Le finanze del club madrileno, però, sembrano non riuscire a sostenere un costo tanto alto come quello imposto dalla clausola rescissoria di 63 milioni di euro, che pende sul contratto che lega il bomber uruguagio al Napoli fino al 2017. Fare breccia in questa 'crepa' sarebbe l'unico modo per strappare l'attaccante a Benitez. Tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare. Tutti 'sti verdoni farebbero impallidire chiunque, anche chi, come Florentino Pérez, di soldi ne ha piene le tasche. Ed ecco che al rintocco di ogni ora che passa, la permanenza di Cavani diviene sempre più ipotesi concreta.

Questo scenario è rafforzato oltremodo dalla posizione presa da uno dei manager incaricati di curare gli interessi del giocatore, Claudio Anellucci, che, intervistato da 'Il Mattino', ha gettato acqua sul fuoco per stemperare un po' gli animi. 'Chi ha detto che Edy voglia lasciare Napoli?' - ha esordito l'agente con toni altezzosi. Il ragazzo si dice felice, innamorato della città e dei tifosi. Ha un sogno che si porta dietro fin da bambino, giocare per la sua squadra del cuore (che a questo punto crediamo essere il Real Madrid, ndr.). C'è forse qualcosa di male nel dirlo ad alta voce? No, a patto che questo desiderio inespresso non sia un chiaro tentativo di sollecitazione nei confronti del club in questione.

A quanti hanno tremato nell'apprendere dell'assenza di Cavani sulla locandina del ritiro di Dimaro, diciamo che, almeno su questo fronte, preoccuparsi non serve a nulla. L'uruguagio in persona, direttamente dal ritiro dell'Uruguay, ha spiegato che la decisione è stata presa perché potrebbe non prendere parte al ritiro azzurro, in quanto bisogno di un periodo di pausa dopo gli impegni della Confederations Cup.

Pubblicato il 30 Maggio 2013 da Nadia Napolitano

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito