Calciomercato: Zamparini soffia Sosa al Napoli. Svelata la verità sullo scambio Silvestre / Insigne.

L'asse Palermo-Napoli è sempre caldo in fatto di calciomercato: ricordiamo che due stagioni fa, Edison Cavani, di proprietà rosanera, manifestò il desiderio di cambiare aria, spianando le strade al suo trasferimento all'ombra del Vesuvio. Il presidente Zamparini, all'epoca, non fece alcuna resistenza: rispettando la volontà del giocatore, intavolò la trattativa con l'amico De Laurentiis senza troppi clamori. Quel ragazzetto gracilino, di cui si intravedevano appena le enormi qualità, oggi è il bomber di razza che il Napoli aspettava. Stesso bar, stessa storia: ai giorni nostri, il protagonista si chiama Sebastian Sosa. L'uruguagio, classe '94, in forza al Cerro Largo, era stato già dato di proprietà del Napoli.

Calciomercato: Zamparini soffia Sosa al Napoli. Svelata la verità sullo scambio Silvestre / Insigne.

Stavolta, però, qualcosa sembra essere andata storta: il patron del Palermo, che ha voluto credere fino in fondo nel talento dell'attaccante fino al punto di paragonarlo al futuro Cavani, ha soffiato il ragazzo alla dirigenza napoletana. Intervenuto ai microfoni di Radio Radio, Zamparini ci racconta: "Abbiamo preso Sebastian Sosa. Lo seguivamo da un anno e due giorni fa Luca Cattani ha chiuso la trattativa. Ha firmato per noi ed ha già fatto le visite mediche. Tutti lo davano al Napoli, ma non era cosi evidentemente". Il signor Maurizio, da persona squisita, chiarisce anche l'indiscrezione di un presunto scambio Silvestre/Insigne: "Oggi ho letto un articolo incredibile su Tuttosport che parlava di uno scambio Insigne per Sivestre e che mi ha fatto ridere. Allora, Insigne è un fortissimo giocatore la cui comproprietà non vale almeno al momento il cartellino di Silvestre. Mi piace moltissimo come calciatore, ma se avessi i parametri giusti ne potremmo parlare, ma prendere un giocatore a metà con il Napoli non se ne parla. Nei giorni scorsi c’è stato un sondaggio da parte dell’Inter. Invece, non andrà mai al Milan perché i rossoneri puntano su una politica basata sugli svincolati e siccome il costo del cartellino di Silvestre non è basso, non lo prenderanno mai, altrimenti lo avrebbero fatto lo scorso anno". Visto che c'è, Zamparini fa luce anche sulla questione Migliaccio: "Ho l’impressione che il nostro giocatore stia valutando la possibilità di cambiare aria dopo gli anni in rosanero. Se davvero deciderà cosi, sono pronto ad accontentarlo".

Pubblicato il 17 Maggio 2012 da La Redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito