Addio Piermario Morosini: ecco la reazione degli azzurri

Il campionato si ferma per la morte del giovane giocatore del Livorno. Cordoglio nel mondo del calcio.

Addio Piermario Morosini: ecco la reazione degli azzurri

La morte inattesa e straziante di Piermario Morosini ha lasciato tutti col cuore a pezzi. Il centrocampista del Livorno è stato stroncato da un arresto cardiaco fulminante. A soli 25 anni il giovane saluta tutti e va via, lasciando a questo mondo una sorella con diversi problemi fisici, unica superstite d'una famiglia martoriata dal Fato. Uno dopo l'altro, Morosini aveva perso il padre, la madre e l'altro fratello disabile (morto suicida), resistendo nel tempo ad una carica dolorificante che graverebbe come un macigno sulle spalle di ciascuno di noi. La Federcalcio, in segno di lutto, ha disposto la sospensione di tutti i campionati nazionali di calcio. La Lega, ancora a lavoro, sta studiando come sistemare il rinvio in modo da garantire la sequenza originale del calendario. Secondo una prima analisi, pare che la 33a giornata di Serie A (quella che si sarebbe dovuta giocare ieri ed oggi) sarà rinviata al prossimo week-end. La 34a, primordialmente in programma in quegli stessi giorni, si giocherà mercoledì 25 aprile, nelle fasce orarie delle 12.30, 15 e 18 (è da escludersi che si possa giocare in serata data la sovrapposizione della semifinale di Champions League tra Real Madrid e Bayern Monaco). Gli azzurri del Napoli hanno appreso la notizia mentre si apprestavano a salire a bordo dell'aereo in partenza per Brindisi. Da lì, i ragazzi si sarebbero poi diretti in quel di Lecce per la vigilia del match contro i giallorossi pugliesi. Ma una mazzata tra capo e collo li coglie in pieno. Il primo a rilasciare dichiarazioni è mister Mazzarri che, molto provato, dichiara: "Una tragedia che ci ha scossi tutti quanti. Giusto fermare i campionati nella memoria di un ragazzo che ha onorato il calcio". Subito dopo, piovono a raffica i tweet dei vari giocatori. Cavani scrive: "Sono senza parole, provo molto dolore e tristezza per la perdita di un collega". Il pocho replica: "Incredibile quello che è successo oggi. Riposa in pace Piermario". C'è chi con Piermario c'aveva giocato in Friuli con la maglia dell'Udinese (club che deteneva il cartellino del centrocampista). Dossena, Inler e De Sanctis erano tra questi. Lo svizzero, ancora incredulo, chiosa: "Se ne va un ragazzo semplice, umile e sempre molto disponibile. È una notizia che sconvolge tutti. Siamo vicini alla famiglia per questo tremendo dolore". Il portiere rincara la dose: "Sono senza parole, ci ho giocato insieme ed era un ragazzo splendido e serio. È una tragedia che mi lascia sconvolto". Chi conosceva Morosini, sa di che buona pasta fosse fatto. La redazione di BigliettiNapoli.info si unisce al cordoglio per la sua prematura scomparsa.

Pubblicato il 15 Aprile 2012 da La Redazione

Commenti a questa pagina

La nuova stagione 2014 - 2015 si avvicina ed il Napoli sarà impegnato su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che il Napoli farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiNapoli.com trovi tutti i biglietti del Napoli per le partite in casa e in trasferta di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiNapoli.com

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito